NON GRATTIAMO IL CIELO!

BACHECA

Per raccontare storie, esprimere opinioni, mantenerci in contatto e scambiare idee, proposte, ecc…

 

Scrivi il tuo messaggio

 

Come funziona? [clicca per espandere/comprimere i dettagli]


È molto semplice!
Per scrivere sulla bacheca non è neccessario effettuare alcun log-in, è sufficiente selezionare il collegamento "Scrivi il tuo messaggio" e potrai inserire il tuo messaggio che sarà pubblicato immediatamente!
I messaggi ritenuti offensivi o contenenti messaggi pubblicitari e/o frasi ritenute non consone o parolacce verranno rimossi dall'amministratore di sistema!
Si ricorda che la bestemmi è reato!
Il sistema memorizza l'indirizzo IP di connessione e i trasgressori, se ritenuto necessario, verranno perseguiti a norma di legge.

 

08 APR 2011

Accirt

 

Accirt
PS: i grattacieli sono splendidi

07 APR 2011

la formica

 

pensavo... una formica, puo DAVVERO abbattere un elefante...
gli entra nel naso... lo percorre fino al cervello...
fino ad arrivare ai nervi centrali...
se lei li rosicchia bene bene fino a tagliarli...
esso cade a terra tramortito e muore...
cioè se io mi distacco dal sistema... trovo una maniera di vivere...
alternativo... senza lavoro obblighi corri corri ...in anzi tutto riscopro
il paradiso terrestre che il nostro buon dio cia gentilmente sponsorizzato a gratis... smetto di fare la cacca sporca come tutti gli altri bambini...
mi faccio seguire dai bambini che ascoltano e cominciamo a vivere la vita vera e poi muoriamo tutti e bello...
si penso proprio che la soluzione ai miei problemi e ai vostri sia proprio di non giocare piu coi bambinoni cattivi e di seguire solo il buon dio...
ti spiego .... le patate
il pomodoro
il pollo(ma solo se lo sgozzi tu con i tuoi denti)
il miele
il latte
l' olio
la erba
e tutto a gratis sballati ci siete cascati smettetela di fare i giochi sporchi con il diavolo basta sciegliere fra bene e male manifestazione!? tu devi essere una manifestazione... di bene... senza ipocresia senza fede ciau

04 APR 2011

FATE UN' INUTILE PROTESTA

 

Mettetevi il cuore in pace e fatevene una ragione, il grattacielo è già in fase avanzata di costruzione. Impiegate questo sito e il vostro tempo pensando che vicino a vercelli ci sono vecchie centrali dismesse che possono provocare una fuoriuscita di scorie, in caso di alluvioni. Questi sono i temi seri, non un grattacielo che tra l'altro non sarà come l'avete rappresentato. Basta con queste battaglie ideologiche inutili e che non importano a nessuno. Riflettete

Luigi

24 MAR 2011

sulla gru di Intesa San Paolo

 

Forse il poveretto che è morto collaudando la gru, con un malore a 70 metri o circa di altezza , sarebbe morto lo stesso anche più in basso.
Ci riferiamo all'edile morto mentre il cantiere si prepara ad alzare i primi metri del grattacielo.

ma non si sfugge all'impressione che questo gigantismo dell'opera sia anche nocivo e nefasto

17 MAR 2011

Piccoli garibaldini

 

Complimenti per l'iniziativa di oggi durante la festa in piazza Carignano. www.gesantropia.it per vedere la foto di una camicia rossa!

16 MAR 2011

Piccole soddisfazioni per i 150....

 

...Conservo ancora quel depliant del 2007. Era l'opuscolo celebrativo del grattacielo, in occasione della mostra a Palazzo Madama.
In seconda pagina si illustrava il famoso "simbolo urbano" e non gli si risparmiavano le lodi. La fine della famigerata "Torre del vento" era proprio prevista per l'anniversario dei 150 anni, ricordate?
Domani 17 marzo, celebrazioni per i 150, con una piccola soddisfazione. Non ci sarà nessun tricolore in vetta al grattacielo. (Per il momento fortunatamente ancora nessun grattacielo). Il simbolo della città, della gente comune, sarà ancora una volta la Mole e non una banca.
Il fatto di essere ancora qui a difendere Costituzione e paesaggio è un risultato che lascia buone speranze per il futuro.

10 MAR 2011

Siamo democratici e contrari ai grattacieli

 

Non cancelliamo i messaggi dalla bacheca favorevoli ai grattacieli (tranne quelli offensivi) ma ribadiamo la nostra contrarietà al progetto di Intesa Sanpaolo e vi invitiamo a scendere in piazza a difesa del paesaggio il 17 marzo

08 MAR 2011

grattacielo? Era ora!

 

Il nuovo grattacielo intesa-sanpaolo sarà davvero spettacolare, era ora che Torino potesse dotarsi di una struttura di questo tipo.
Io sono assolutamente favorevole alla costruzione del grattacielo e spero che presto ne possano sorgere altri, magari con la realizzazione di una piccola City come Londra o Parigi.

Spero che il mio messaggio non venga cancellato perchè in contrasto con le idee di questo sito.

Auguro a tutti una buona giornata

02 MAR 2011

la colata

 

due libri inchiesta per saperne di più:

"LA COLATA. Il partito del cemento che sta cancellando l'Italia e il suo futuro" di Sansa F.-Garibaldi A.-Massari A.-Preve M.-Salvaggiulo G., ed.chiarelettere 2010

"LE CONSEGUENZE DEL CEMENTO" Martinelli L., (in uscita a breve). www.altreconomia.it

02 MAR 2011

Il silenzio e l'insolito nel flusso di vita della Torino Barocca....

 

Secondo Guido Montanari, Storico urbanista, il problema non è la qualità del progetto di Piano, ma il contesto in cui si colloca.

Luca Mercalli, presidente della Società Meteorologa Italiana, dice che il nuovo grattacielo rappresenterà l'emblema dell'insostenibilità ambientale applicata 'a scenari caratterizzati da bassa densità energetica'.

Le considerazioni del famoso architetto Piano possono essere affascinanti, come lidea sulla multifunzionalità, ma chiunque visitasse il centro storico di Torino si renderebbe conto che quest'opera e' assolutamente fuori da ogni schema architettonico della citta', nonché l'impatto panoramico a colpo d'occhio risulterà devastante.
Inoltre la cornice delle alpi e in primo piano la mole antonelliana, insieme al grattacielo saranno paragonabili ad una scarpa da cerimonia ed uno zoccolo.

In definitiva per motivi nefasti di interessi economici 'tutto si compie'!

Ebbene basterà dunque recarsi al ponte Sassi dove Salgari consumò i suoi anni e alzare gli occhi al cielo per vedere il nuovo e trionfante grattacielo, tripudio della new economy, e per un attimo come in un gioco mentale, quella prospettiva annullerà il silenzio e l'insolito.....