NON GRATTIAMO IL CIELO!

BACHECA

Per raccontare storie, esprimere opinioni, mantenerci in contatto e scambiare idee, proposte, ecc…

 

Scrivi il tuo messaggio

 

Come funziona? [clicca per espandere/comprimere i dettagli]


È molto semplice!
Per scrivere sulla bacheca non è neccessario effettuare alcun log-in, è sufficiente selezionare il collegamento "Scrivi il tuo messaggio" e potrai inserire il tuo messaggio che sarà pubblicato immediatamente!
I messaggi ritenuti offensivi o contenenti messaggi pubblicitari e/o frasi ritenute non consone o parolacce verranno rimossi dall'amministratore di sistema!
Si ricorda che la bestemmi è reato!
Il sistema memorizza l'indirizzo IP di connessione e i trasgressori, se ritenuto necessario, verranno perseguiti a norma di legge.

 

17 MAR 2009

21 MARZO FESTA DI PRIMAVERA DALLE 13 IN POI...

 

...con molte sorprese!!

16 MAR 2009

risposta a balla 83

 

caro balla 83 abbiamo fatto lo striscione Soldi per il Lavoro non per il Grattacielo perchè riteniamo che 250-300 milioni di euro possano servire a difendere lavoro durevole o a fromare lavoro futuro mentre per un grattacielo siano buttati via. In termini di occupazione danno solo un lavoro precario provvisorio agli edìli, am gli stessi edìli cogli stessi soldi - se proprio si vogliono investire in edilizia - potrebbero fare cose molto più utili alla città..
Inoltre sono soldi privati fino a un certo punto, visto che sono risparmi in banche coperte dallo Stato

15 MAR 2009

incongruenza

 


> Con lo striscione "Soldi per il lavoro, non per il grattacielo"
ma la costruzione del grattacielo non porta molti posti di lavoro a torino?? Per di piu' con soldi privati!

Ciao,
balla_83

15 MAR 2009

Manifestiamo contro il decreto Mattone selvaggio?

 

L'appuntamento già previsto per sabato 21 marzo ai giardini Nogratt davanti al Palagiustizia di Torino
si può trasformare in un incontro e manifestazione contro la liberalizzazione selvaggia per decreto del mattone.

Aiutateci a spargere la voce e a raccogliere e far circolare le idee

13 MAR 2009

Diritti? Solo sulla carta...

 

I diritti ci sarebbero è vero, peccato che per farli valere serve a poco citarli, invocare Sovrintentenze, Costituzioni ecc. Purtroppo nessuno ascolta.
E' sotto gli occhi di tutti il fatto che i cittadini ormai non riescono a far valere i loro diritti nemmeno a livello condominiale o quando ottengono qualche risultato è solo a colpi di raccomandate, esposti o querele.
Speriamo che il susino porti fortuna e nuove idee.
Che ne direste di borse ecologiche di stoffa con un bel logo pro-ambiente e anti-grattacielo?
G.(W gli alberi)

12 MAR 2009

pedanteria...?

 

Dal testo unico del Codice Urbani, sul patrimonio culturale&paesaggistico...."in attuazione dell'art. 9, la Repubblica Italiana tutela e valorizza il patrimonio culturale"art.1
"i privati proprietari possessori o detentori di beni appartenenti al patrimonio culturale sono tenuti a garantirne la conservazione" art.5
"Il patrimonio culturale è costituito dai Beni Culturali e dai Beni Paesaggistici" laddove si intende che " sono beni paesaggistici gli immobili e le aree indicate all'art 134"...
Chissà se se ne parlerà anche alla Biennale della Democrazia in aprile qui a torino; pare proprio che esista un "diritto al paesaggio"!!? Mai articoli di legge furono bistrattati tanto negli ultimi anni, anche con governi di sinistra ahimè! Le ferite al paesaggio sono ferite agli occhi di tutti/e, ricordare.... benvenuto all'albero e speriamo dia i suoi frutti!
mammapedante

11 MAR 2009

segnalazioni

 

Segnalo l'ennesimo appello on-line di Repubblica che propone il voto: Una legge contro il territorio, più di trentamila firme, siamo in tanti, nel bene e nel male!
silvia

09 MAR 2009

Perchè non organizzare una merenda oltre ai picnic?

 

Di pomeriggio al giardino c'è molta piu' gente, perchè allora non organizzare una merenda? La partecipazione sarebbe sicuramente piu' alta. Chissà che l'aria primaverile non svegli gli abitanti del quartiere!

09 MAR 2009

ma che bello!

 

Ogni settimana se ne legge una nuova... dopo gli annunci del ritorno al nucleare, i pacchi-sicurezza, ponti sullo Stretto, e chi più ne ha più ne metta, eccoci serviti con il piano-casa berlusconiano...la solita solfa, cantieri&cemento contro la crisi!? Dalla "nuova" regione Sardegna al Veneto passando per la vicina Liguria, si può tornare a guardar con gli occhi riempiti di grigio-cemento casa nostra e scoprire che oltre a grattacieli che spuntan come funghi si cementifica massicciamente con il "nuovo" stadio Delle Alpi, sì, ancora lui, quello della Juve! Costruiranno un superluogo, perchè se ne sentiva la mancanza... ossantocielo, l'ennesimo tempio del consumo, moderno per carità, ma alla torinese, senza sfarzi, senza troppe luci della ribalta, "non troppo" (perchè c'è la crisi??)... chissà se rimarrà vuoto?
Cosa dice la Costituzione, art. 9 garantisce il diritto al paesaggio?????? a presto, mamma mia!!!

09 MAR 2009

prossimo picnic mercoledì 11

 

11 marzo
con possibile sorpresa