NON GRATTIAMO IL CIELO!

BACHECA

Per raccontare storie, esprimere opinioni, mantenerci in contatto e scambiare idee, proposte, ecc…

 

Scrivi il tuo messaggio

 

Come funziona? [clicca per espandere/comprimere i dettagli]


È molto semplice!
Per scrivere sulla bacheca non è neccessario effettuare alcun log-in, è sufficiente selezionare il collegamento "Scrivi il tuo messaggio" e potrai inserire il tuo messaggio che sarà pubblicato immediatamente!
I messaggi ritenuti offensivi o contenenti messaggi pubblicitari e/o frasi ritenute non consone o parolacce verranno rimossi dall'amministratore di sistema!
Si ricorda che la bestemmi è reato!
Il sistema memorizza l'indirizzo IP di connessione e i trasgressori, se ritenuto necessario, verranno perseguiti a norma di legge.

 

28 GIU 2009

Torino come New York?

 

....finalmente qualcuno che risponde a Giulia!!! io personalmente posso solo dire che le cose vanno avanti in maniera abbastanza indipendente da ciò che normalmente ci si aspetta e che bisogna attenersi un pò di più alla realtà; la realtà è che accanto al cratere e le sue macchine-simbolo dei tempi che ci tocca vivere, che ci piaccia o meno, ci sono le piante a resistere, anche se il nostro abbozzo di critica sembra del tutto svanito, insieme ahimè all'ins-orto. Il grattacielo in questione continuerà a non piacerci, a far incazzare per i più disparati motivi ma al solito....che fare? credo che in molti se lo debbano chiedere!
Qualcuno ha delle ricette? se sì proviamo a sperimentarle, io sempre personalmente non ne ho, e intanto per favore lasciamo perdere svendite, slogan stantii e purismi vari che a NULLA han mai portato, veramente a nulla.
Piuttosto ricordiamoci che per fortuna le piante resistono anche senza le nostre cure, come dice francesco anche senza il concime... forse abbiamo qualcosa da imparare anche da loro!
CIAO FRA, silvia

26 GIU 2009

errata corrige monumento/denuncia

 

L'esposizione del monumento anti-grattacielo dell'artista scenografo FADE in piazzetta Santa Giulia, pubblicizzato per venerdì 26 giugno 2009, si svolgerà la notte tra il 27 ed il 28 giugno. Ci scusiamo per l'errore!

25 GIU 2009

Contraddizioni: una piscina libera per tutti, un grattacielo in meno per pochi

 

Ciao Giulia! Di quale volantino parli? Comunque sia: siamo sempre nella società dello spettacolo, cioè della contraddizione tra forma e sostanza, Sanpaolo docet. Quindi perchè preoccuparsi se Hutter e i suoi credono che con il recupero di azioni libere attraverso la loro rappresentazione massmediatica si possa lottare parimenti: in definitiva vige la biodiversità sociale e culturale... A me basta lo sfottò degli operai coatti rivolto ai nograt ufficiali: “... sapete fare solo le foto”; e penso alle bandiere nograt immortalate ad hoc nelle foto “coomunity garden” per farsi vedere e indurre passaggi logici falsi negli spettatori. C'è chi preferisce la sobrietà, la sincerità e un fine integrato al mezzo usato per raggiungerlo, per questo manipolo il bello deve ancora venire: la minima svendita del movimento per questioni di elezioni che aspettavamo è passata ed è stata integrata dai più. Anche la confusione derivata è quasi passata e dobbiamo solamente concentrarci nuovamente in noi stessi: solo li troveremo gli spunti per assestare qualche altro buon colpo a nostro favore, qualche azione probiotica, che, rinvigorendoci, conduca i torinesi e gli abitanti della provincia a intervenire con una manifestazione di rottura nei confronti del comune, di Intesa-Sanpaolo e del cantiere in corso d'opera. Non perdiamo tempo dietro agli errori/scelte altrui, pensiamo piuttosto ai tuoi o ai miei, parliamone e riprendiamo le fila di un discorso che ai più sembra si sia interrotto. Quando ultimamente sono passato a osservare lo stato dei lavori ho sentito e visto solo quelli per il grattacielo, ma le piantine in silenzio e nascoste ancora crescono, anche senza concime. A questo punto, dal momento che il buco ormai l'hanno scavato, rivendichiamo una bella piscina naturale (non cloro, ma piante per la pulizia dell'acqua) per i cittadini a corto di denaro: non si possono nemmeno permettere le ferie al mare e continuare anche in vacanza a far guadagnare il multirobot capitale che li sfrutta ed esaspera tutto l'anno! Alla fine in molti le Contraddizioni con la C maiuscola le stanno capendo e in zona cesarini, quando gli animi si scaldano sogneremo un bel gol che in fretta e furia tradurremo in una pratica coerente ed efficace.
Francesco

25 GIU 2009

scultura/denuncia

 

Domani sera/notte venerdì 26 giugno 2009, in occasione della notte bianca ed in collaborazione con il circolo Santa Giulia, esposizione del monumento anti-grattacielo dell'artista scenografo FADE in piazzetta Santa Giulia. All'interno del locale rimarrà fino a metà luglio la mostra surpoppista con opere di Alonne Alessio, Andrea Marchese e FADE.

23 GIU 2009

Piccole soddisfazioni

 

Ottimo piazzamento per il grattacielo nella classifica delle brutture del FAI. Per essere una "bruttura" ancora da costruire, il piazzamento al 129esimo posto non è male. (la classifica va oltre i seimila).
La cosa piu' bella è che questa iniziativa, "I Luoghi del cuore", era proprio sponsorizzata dal San Paolo!

19 GIU 2009

contraddizioni?

 

Sono rimasta molto colpita quando ho visto che il nostro ins-orto era sponsorizzato su bel volantino colorato, rivestito di belle parole "un nuovo progetto di community garden" eccetera eccetera: vorrei sapere chi ha deciso di svendere così un progetto nato in modo assolutamente spontaneo e autogestito.
E vorrei far notare che il progetto "+ spazio + tempo" oltre che dal comune di torino - che ha autorizzato la costruzione del grattacielo - è finanziato direttamente dall Compagnia di San Paolo - ente attraverso cui la Banca che sta costruendo il grattacielo si pulisce la coscienza finanziando progetti culturali.
Speravo di sbagliarmi, e che in realtà gli orti che stavano nascendo ai giardini grosa fossero due, uno spontaneo del comitato no grat e uno dei bambini coinvolti nel progetto della circoscrizione, ma quando ho visto le foto e il reportage dell'evento su questo sito ho capito che non era così...
Ogni tanto un po' di coerenza sarebbe necessaria, anche se gli eventi che nascono dal basso e in autogestione non ottengono tanta pubblicità come quelli istituzionali, ma almeno sono veri e sinceri soprattutto quando sono espressione di una lotta che non si può piegare a compromessi.
Giulia

30 MAG 2009

W la tivvu....

 

...se manda in onda trasmissioni serie e con una documentazione attendibile come fa Report! domenica 31 maggio la puntata sarà sul "male comune", qualcosa di intelligente sul piano casa, su come si costruisce dove e perchè, magari su che fine ha fatto il "bene comune"?!

29 MAG 2009

Le forze politiche che hanno sostenuto il grattacielo

 

Ho cominciato a seguire le vicende del grattacielo purtroppo troppo tardi, quando il progetto era già stato approvato. Qualcuno sa quali sono state le forze politiche che hanno osteggiato il progetto al momento dell'approvazione? Mi sarebbe utile saperlo in modo da fare la scelta giusta alle prossime elezioni amministrative. meg

25 MAG 2009

secondo....

 

Secondo Legambiente, a Milano spariscono grazie al cemento ogni ora i mq di un campo pari a S.Siro;
a Torino esiste qualche autorità competente che tiene questa contabilità?
Forse il ministro della paura???
Forse saperlo renderebbe più consapevolmente incavolato qualcuno in più?!
Forse non è vero quello che cantava DeAndrè...dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior...dubbi amletici e poche proposte!

25 MAG 2009

....Piu' di quarant'anni per abbattere l'ecomostro sulla costa ligure!

 

Chissà quanti esposti e battaglie legali ci saranno stati dietro l'abbattimento dell'ecomostro che sfregiava la costa ligure, nei dintorni di Portovenere.
Qualcuno avrebbe dovuto garantire il rispetto del paesaggio? Certamente sì. Comunque si è costruito lo stesso e quindi?
Una buona domanda sarebbe: Ma esiste qualcuno che pensa al bene dei cittadini e non solo ai suoi interessi? (la risposta è tristemente ovvia).