NON GRATTIAMO IL CIELO!

BACHECA

Per raccontare storie, esprimere opinioni, mantenerci in contatto e scambiare idee, proposte, ecc…

 

Scrivi il tuo messaggio

 

Come funziona? [clicca per espandere/comprimere i dettagli]


È molto semplice!
Per scrivere sulla bacheca non è neccessario effettuare alcun log-in, è sufficiente selezionare il collegamento "Scrivi il tuo messaggio" e potrai inserire il tuo messaggio che sarà pubblicato immediatamente!
I messaggi ritenuti offensivi o contenenti messaggi pubblicitari e/o frasi ritenute non consone o parolacce verranno rimossi dall'amministratore di sistema!
Si ricorda che la bestemmi è reato!
Il sistema memorizza l'indirizzo IP di connessione e i trasgressori, se ritenuto necessario, verranno perseguiti a norma di legge.

 

25 SET 2009

eccoci qua...........

 

...come volevasi dimostrare, l'obbiettivo di tante manovre, di regole urbanistiche impazzite, di fuckthecontext e di stravolgimenti vari, in nome della modernità, vedi anche corso Marche, è sempre lo stesso: la TAV. Disponibili i "big democratici" ad un accordo con il pdl alla faccia dei sindaci della valle????
Ma allora veramente mavaffan, insieme a gran voce!
Ma come si fa? Inceneritore e alta velocità dalla sinistra:
ma che continuino a perdere....!

24 SET 2009

riunione martedì di non grattiamo il cielo martedì 29 settembre a torino

 

riprendiamo le fila dell'iniziativa

marted' 29 alle 18 al sereno regis di via garibaldi 13

21 SET 2009

MAH....

 

Al di la che voi abbiate torto o ragione , le immagini presenti su questo sito su come sara lo skyline di Torino, una volta costruiti i grattacieli sono indubbiamente corrotte e ingigantite.
Non capisco questo modo di agire sbagliato, che non dovrebbe trovare spazio in un associazione come la Vostra libera e popolare.
Saluti

17 SET 2009

sarà vero....

 

Il paesaggio sparisce, c'è la valorizzazione.
Abolita la Direzione del Paesaggio e creata quella della Valorizzazione, nella logica della messa a reddito di tutto quello che si può in Italia museo a cielo aperto....
il governo decreta con questo ulteriore atto la dismissione del Ministero dei Beni culturali e con esso il nostro immenso patrimonio.
Pare riappaiano le vecchie distinzioni fra Belle Arti e Antichità...
le solite ottime notizie, quelle che non vorresti leggere. Forse che chi ha pubblicato la notizia non abbia capito bene...?

14 SET 2009

domande

 

a chilo sa chiedo

com 'era il monumento antigrattacielo di giugno?
si può aver foto?

e il rapporto della società geografica cosa è?

dove si trova?

grazie paolo h

11 SET 2009

la crisi......

 

... sia benedetta una volta tanto la mancanza di fondi, che a Milano ha fatto optare per una soluzione non monumental-cementificatoria dell'Expo, i cinque architetti hanno inscenato un Giardino Planetario, con serre, canali e quant'altro. E a casa nostra???? Grattacieli, ma che ce ne facciamo....?

08 SET 2009

dovremmo....

 

...prendere esempio da Milano, una volta tanto... IsolaArtcenter, resiste anche laddove si persegue cocciutamente la riqualificazione a scapito del verde, degli spazi pubblici, degli abitanti e si innalzano grattacieli, (magari dei bei boschi verticali) "l'equivalente più prossimo alla guerra in tempo di pace", secondo un progettista, se non sbaglio quello dell'E.S.Building, N.Y., nel lontano 1928... alla faccia del futuro!

03 SET 2009

Paesaggio?????

 

Paesaggio?!? ma quale inutile orpello, ma che sciocchezze romantiche...
ma i governanti italioti tutti venderanno anche l'ultimo pezzo di terra, l'ultimo albero in fiore o il prato sotto i loro piedi per poter incassare denaro subito! Pare che con questo piano casa si potrà costruire anche dentro le aree protette, magari estrarci anche petrolio; sicuramente ci sono altri problemi più scottanti che non cercare di evitare altre colate inopportune...
Un vento tagliente arrivava dal fiume. Tirò fuori il palmare e digiTO' un appunto sulla qualità anacronistica della parola grattacielo. Nessuna struttura recente avrebbe dovuto portare quel nome. Apparteneva all'anima antica della meraviglia e della paura, alle torri aguzze di cui si narrava molto prima che lui nascesse. Don De Lillo, 2003

10 AGO 2009

Nuovi criteri di valorizzazione del paesaggio

 

Secondo questo PEC sembra proprio che il grattacielo abbellirà il paesaggio. Come dire, se fino a questo momento quando si pensava all'acquisto di una casa, magari si privilegiavano quegli annunci (finanze permettendo) che offrivano vista spettacolare sulla collina o sulle montagne, a breve potrebbero apparirne di nuovi tipo "alloggio con vista spettacolare sul grattacielo e ombreggiatura garantita per diverse ore del giorno"....Se il destino del paesaggio e dell'ambiente cittadino è nelle mani di questi tristi personaggi il buon senso è veramente colato a picco!

03 AGO 2009

da leggere

 

per una buona estate: Sommersi dal cemento, L'Espresso, nonchè il Rapporto 2009 sul paesaggio italiano, Società Geografica Italiana. Una meraviglia, i nostri figli e nipoti sentitamente ringraziano e son sicura che peggio non potranno fare....