NON GRATTIAMO IL CIELO!

BACHECA

Per raccontare storie, esprimere opinioni, mantenerci in contatto e scambiare idee, proposte, ecc…

 

Scrivi il tuo messaggio

 

Come funziona? [clicca per espandere/comprimere i dettagli]


È molto semplice!
Per scrivere sulla bacheca non è neccessario effettuare alcun log-in, è sufficiente selezionare il collegamento "Scrivi il tuo messaggio" e potrai inserire il tuo messaggio che sarà pubblicato immediatamente!
I messaggi ritenuti offensivi o contenenti messaggi pubblicitari e/o frasi ritenute non consone o parolacce verranno rimossi dall'amministratore di sistema!
Si ricorda che la bestemmi è reato!
Il sistema memorizza l'indirizzo IP di connessione e i trasgressori, se ritenuto necessario, verranno perseguiti a norma di legge.

 

12 NOV 2009

Senza etica e senza sole

 

Passando dai giardinetti di Via Susa a una certa ora del mattino, non si può fare a meno di pensare all'ombra oscurante che il grattacielo getterà su questa zona, fra l'altro sull'asilo nido, per non parlare dei giardini Grosa.
Come ha detto l'architetto Camerana "l'importante è la localizzazione"... Che sia comodo il banchiere, con la stazione, il panorama, il sole, le montagne e la collina. Tutti gli altri possono andarsene altrove, con bambini e passeggini, a cercare sole e panorama, l'importante è che il banchiere sia ottimamente localizzato.

12 NOV 2009

Grattacielo Alenia

 

Ma del grattacielo di 150 mt che Alenia ha intenzione di costruire in c.so Francia angolo c.so Marche non ne parla nessuno? E' troppo lontano dal centro per attirare l'attenzione di chi non vuole i grattacieli?
Entro un paio d'anni trasferiranno tutto a Caselle ed oplà, un bel grattacielo per iniziare rendere residenziale una zona dismessa dall'industria.
E nessuno dice niente, allora non è vero che i grattacieli sono inutili, solo quelli che danno fastidio ad alcuni lo sono?

05 NOV 2009

evidentemente....

 

... a questo mondo le "casette di Rodi" piacciono in tanti dato che l'isola greca è sovraffollata di turisti sopratutto italiani, lsciando perdere un pò di storia... italiana! e per quanto riguarda l'architettura, beh, un grande architetto, Hiroshi Hara in GIAPPONE, ha progettato un edificio "Yamato International", ai margini della baia di Tokyo, non a casalborgone..., in uno scenario di fabbriche autostrade e quant'altro dichiarando esplicitamente di essersi
ispirato all'architettura della culla di tutte le civiltà, la Grecia, ancor più precisamente l'isola di SANTORINI... come si può conciliare il tutto??
Sempicemente dicendo, ammettendo che NON è detto che To debba diventare proprio come la NY che per altro amo tanto anche io, magari ricordandosi che esiste anche Tokyo, ed architetti che costruiscono in piena modernità ma ispirandosi ANCHE alle casette delle isole dell'Egeo. Senza polemiche,
ma con un pò più di onestà... l'edificio di cui parlo è a 5 piani, se non 4,
dimostrazione che... YES WE CAN, a presto, s.

24 OTT 2009

Sarebbe il colmo...

 

Che i poveri cittadini dovessero installare le famigerate valvoline per i termosifoni nel 2012, allo scopo di risparmiare energia, dopo essersi spremuti ben bene le tasche (100 euro circa piu' spese varie a termosifone) e i banchieri potessero consumare tre volte il consentito col loro grattacielo.
Davvero potremmo arrivare anche a questo per favorire una banca?

21 OTT 2009

off topic ma...

 

... ma neanche tanto: udite udite Venezia si candida a città olimpica, saranno mica invidiosi??? Ma i sindaci del nord dove hanno la testa???
personalmente porterei a piedi la fiaccola e la poserei vicino a qualcuno perchè si illumini, ma in via definitva o se no... che torni a filosofiche faccende che è meglio! Questa notizia è ancora meglio del ponte sul tellurico stretto calabro-siculo...

21 OTT 2009

sempre personalmente...

 

... non mi fermerei solo a quello, ma doterei le piante di un elisir di eterna giovinezza, per sopravvivere a quello che verrà costruito nella medesima zona riqualificata, e per ricoprire tutte le brutture che siamo costretti a tollerare! ve la immaginate una ragnatela verde stesa dal Poli fino al Muro danese che incomba sulle troppe macchine che passano di lì??

21 OTT 2009

Sogni di rivoluzione vegetale

 

...Spero personalmente che prima o poi un rampicante inestirpabile ricopra completamente la "muraglia bucata" di Largo Orbassano, nonchè i famosi pali di Corso Mediterraneo.

11 OTT 2009

cari no-gratt..........

 

.......siete pronti per la rivoluzione vegetale?
Se consideriamo la città come un organismo (vivente oltre che complesso) e individiamo
le parti più fragili su cui posare la giusta attenzione e magari
intervenire forse allora molte cose cambierebbero!

08 OTT 2009

se Torino .....

 

fosse veramente casa mia, eviterei con estrema cura di continuare
a rovinarla con torri torroni e scatolame veramente insostenibile!
Chissà cosa ne pensa Culicchia?!

02 OTT 2009

si potrebbe....

 

....sempre farlo, e magari accompagnare "il quartiere" con un bel...
cantiere-evento, giusto???